571-toccasana

Il Toccasana di Teodoro Negro si è presentato agli appuntamenti dell’autunno con una nuova bottiglia e una nuova confezione più elegante che ha riscosso grande attenzione e apprezzamenti anche al recente “Golosaria” di Milano, dove il Toccasana è stato protagonista come innovativo sorbetto nell’evento del programma Lab “Acqua, erbe e spirito”, a cura della Gelateria Cool di Milano.

 

La sua nuova bottiglia, esclusiva e raffinata, quasi come un flacone di profumo, è più morbida e sinuosa nella presa, solida e cristallina nella sua spessa base di vetro bianco trasparente che valorizza come un bicchiere i riflessi ambrati del classico amaro delle Langhe.

 

È stata disegnata appositamente in azienda per valorizzare un prodotto originale, armonico ed equilibrato nelle sue caratteristiche note amaricanti, realizzato ancora oggi con la ricetta originale dell’erborista Teodoro Negro, basata sull’infusione diretta di ben 37 erbe diverse. E la nuova etichetta, che ne ricorda l’origine, si è sdoppiata per metterne in evidenza la firma su ogni bottiglia.

 

Intensamente connotato da sentori eterei di erbe e spezie dolci, il Toccasana di Teodoro Negro regala in soli 21 gradi di alcool un gusto inconfondibile, molto amato dagli appassionati, che conduce senza forzature di sapore dalle sensazioni alcoliche morbide e avvolgenti al piacevole retrogusto amarognolo delle erbe digestive. Immediata la sensazione di leggerezza che conferisce al fine pasto, il momento preferito per servirlo, liscio o caldo con una scorzetta di limone. Ma il Toccasana di Teodoro Negro si rivela anche un ottimo drink bevuto con ghiaccio e una foglia di menta.

 

Con la nuova confezione che lo avvicina ancora di più al mondo degli spiriti, il Toccasana di Teodoro Negro affianca oggi con eleganza il Toccasana Riserva del Fondatore, splendido liquore d’erbe dalle trasparenze ramate, arricchito di note tostate da un lungo affinamento in botti di rovere, che si addice non solo al classico fine pasto, ma anche ai momenti di pausa più rilassanti, proprio come un grande distillato.

Entrambi vengono prodotti e distribuiti da Toso S.p.A. nello stabilimento di Cossano Belbo (CN).