Forte è il legame tra le Cantine Toso di Cossano Belbo e il Moscato, come uva e come vino. I dati della vinificazione annuale (oltre 25.000 quintali di uva) lo sottolineano con forza. E, negli anni, la Toso ha selezionato i suoi fornitori e le loro zone, privilegiando le valli del Belbo e del Bormida, soprattutto là dove il vigneto sfida l’altitudine e cerca le posizioni più vocate.

Tra le vigne che producono le uve Moscato per la Toso SpA ce n’è una che merita un racconto speciale, una bella vigna di Moscato che oggi ha più di 100 anni. Posta sulle colline ripide, a San Bovo di Cossano Belbo, la vigna è coltivata da Piero Bertone e dal fratello Pasquale, che a Cossano sono arrivati dall’Alta Langa nel lontano 1956.

 

Una storia di famiglia

Dietro questa vigna c’è la storia di una famiglia di viticoltori, quella dei Bertone, arrivati a Cossano Belbo per lavorare come mezzadri nella Cascina Srù di proprietà di Piero Balbo, il mitico comandante partigiano Poli.

Tradizionalmente, la vigna era chiamata la “filibustiera”, per il suo andamento molto impervio e per le fatiche che imponeva al viticoltore in tutte le fasi di coltivazione.

La “vigna dei 100 anni” in realtà è costituita da quattro settori – quelli che in piemontese si dicono “torne” – quattro zone ben delimitate e omogenee, che seguono l’andamento del terreno e orientano le operazioni colturali. Al centro c’è un bel “ciabòt”, una costruzione in mattoni a due piani, dove ancora adesso si mettono al riparo gli attrezzi di coltivazione e dove ci si ripara quando scoppiano temporali improvvisi.

 

La vigna dei 100 anni

Quando arrivi alla cima della strada che risale la collina di San Bovo, ti trovi la vigna davanti con un atteggiamento quasi di sfida. I quattro settori di filari hanno le viti aggrappate al suolo e vanno imperterriti dietro al cammino del sole. La data originaria d’impianto è il 1905, 110 anni fa. Anche se il tempo ha fatto la sua selezione e negli anni alcune piante sono morte e sono state sostituite, di quell’annata d’impianto restano parecchi esemplari, forti e orgogliosi a dispetto del tempo.

È un vigneto storico, questo di San Bovo, e fa parte di quei 300 ettari “Sorì” che qualche anno fa erano stati selezionati nel potenziale produttivo del Moscato per l’Asti.

A memoria d’uomo, questa vigna rappresenta per la zona una delle prime esperienze di messa a dimora con un portainnesto rustico (la Ruperstris) piantato in autunno e innestato a spacco l’anno successivo.

Impianti come questo costituiscono un patrimonio importante per l’intera zona del Moscato, anche se sono vigne impegnative, che pretendono lavorazioni manuali.

Nel caso specifico, anche le operazioni di vendemmia richiedono un approccio particolare: il trasferimento alla cascina delle ceste colme d’uva è fatto mediante una “carretta da mano cingolata”, che permette di superare in piena sicurezza la ripidità del terreno e riduce in modo ragionevole le fatiche del viticoltore.

becomes the seventh Cheap Jerseys From China coach currently the league. He appeared all 16 with 12 starts. So now I'm going to get to experience their process and Cheap Jerseys From China way they do things and kind of what makes them successful year and year out. The Gulls regained a two-goal lead 4 into the second period on Laganiere's Wholesale NFL Jerseys 14th goal of the , five seconds Wholesale Jerseys a roughing penalty to Condors defenseman Mark Fraser expired:


I 't want to let Cheap Jerseys From China Zimmer down,'' Smith said at training camp at Minnesota State Mankato. 4 and played two .

A night earlier, Kennedy met with black militants Oakland. I take this into account the development of the therapeutic relationship with individuals who are looking to improve coping skills, gain insight, and improve relationships that lead to improved quality of life. he lead the team shot attempts per 60 while he was on the ice, vastly outperforming his expected shot attempts.

He was stricken at his Lorenzo Mauldin Womens Jersey and was taken by paramedics to the hospital, Wholesale Jerseys Cheap where he died at 9 p.m., a hospital spokesman said. Sure enough, Lofton did. Manage Mark Bavaro and LaGarrette Blount have probably not been used the same sentence together until Belichick did it on Monday. We have the , we're the least likely of all nations' citizens to and only Americans walk or bike to reach their destination as opposed to driving. His playmaking is something unique and really stands out. Carmazzi did not become the GOAT. Regardless, he had nothing but good things to say about the only MLB organization he's ever known: I was a kid when I got there, Aybar said. Like Sharp, veteran defenseman Oduya has a solid postseason background. At that point the , he was shooting only 30% from three-point range, a far-cry from the almost 42% that he's shot conference play. Brennan also swam a leg on the victorious 200 medley relay and was a member of 200 freestyle relay that finished second. Griffin was also taken down once on the night and emerged from the contest with a forgettable 39 passing rating.

Keith Tandy Jersey is that a player who just got cut is more qualified to handle Cole Beasley Womens Jersey duties and be groomed as heir apparent solution versus Shane Doan Jersey quarterback who just spent entire learning and growing from a clear Stefon Diggs Jersey Hall of Famer? The Eagles believe their third-round pick is ready to take on the Jerseys Wholesale challenge of becoming a starter to begin the regular , despite the Cheap Jerseys China shaky debut Thursday.